LA RADIOFREQUENZA

Le Onde elettromagnetiche generate dalla RADIOFREQUENZA agiscono a due livelli:

sulle fibre di collagene libere nella matrice extracellulare, responsabili del tono della pelle, determinando un IMMEDIATO AUMENTO della turgidità della zona trattata
sui Fibroblasti, stimolando sia la proliferazione di nuove cellule, sia stimolando quelli già presenti con conseguente aumento della produzione di Collagene, Elastina e Acido Ialuronico ( Biostimolazione )

La Radiofrequenza si avvale del principio terapeutico basato sulla somministrazione di calore per un certo periodo in una parte del corpo.

L’energia “calore” non si applica dall’esterno ma si provoca la condizione fisica affinché venga generato sulla parte del corpo da trattare.
Il calore prodotto induce un riscaldamento profondo del derma, contrae e riallinea le fibre di collagene con immediato effetto tensorio, stimolando i fibroblasti (le cellule del derma) a produrre nuovo collagene, elastina e acido ialuronico.
Il trattamento rimodella e tonifica i tessuti, andando a migliorare il rilassamento cutaneo e agendo sugli inestetismi.
Il dispositivo consente di eseguire trattamenti in modalità resistiva o capacitiva (funzioni impostabili da software senza cambiare i trasduttori) e in configurazione monopolare o bipolare.


La configurazione monopolare ha una profondità d’azione elevata. 

Questa caratteristica permette di avere sia l’effetto di distensione che l’effetto di neoformazione di collagene a tutto spessore.


La configurazione bipolare ha una profondità d’azione minore rispetto alla monopolare ed il riscaldamento è prodotto inizialmente in quelle strutture che hanno una minore resistenza al passaggio dell’energia e, successivamente, 

la propagazione avviene anche alle strutture che oppongono una certa resistenza al riscaldamento per cui le prime molecole raggiunte “dall’impulso termico” sono quelle più superficiali che determinano una immediata denaturazione delle proteine del collagene, 

con accorciamento delle stesse (effetto lifting).Per questo motivo la configurazione bipolare è particolarmente adatta al viso, collo e decolleté.

Perché scegliere la Radiofrequenza come trattamento estetico per il tuo viso o per il tuo corpo?

Rispetto alla chirurgia estetica e alle iniezioni,
con la Radiofrequenza stimoliamo il nostro corpo a contrastare il processo di invecchiamento con un RISULTATO TOTALMENTE NATURALE.
E tra tutti i trattamenti estetici non invasivi senza dubbio il più efficace
con risultati assolutamente non paragonabili a quelli delle creme antiage,
che vorrebbero essere, per le cellule del derma, una fonte di quelle sostanze come il collagene, l’acido ialuronico e l’elastina la cui carenza
è responsabile dell’invecchiamento cutaneo con conseguente comparsa delle rughe, perdita di tono ed elasticità.

Il collagene, l’acido ialuronico e l’elastina sono sostanze naturali normalmente prodotte dai FIBROBLASTI, le cellule del derma.
Le creme però non sono in grado di veicolare queste sostanze sino al del derma, ma solo in superficie a causa dello strato più superficiale, lo strato corneo, che essendo impermeabile ha un’azione barriera.
La radiofrequenza invece agisce proprio in profondità, a livello del derma, stimolando la proliferazione dei fibroblasti, che aumentano così di numero
( con il passare degli anni si ha una diminuzione di queste cellule )
e stimolando le cellule ancora presenti a produrre maggiormente collagene, acido ialuronico e elastina,
inoltre agisce direttamente anche sulle fibre di collageni libere, determinandone un ricompattamento che dona al viso un immediato aumento del turgore e della compattezza.

In più la radiofrequenza agisce migliorando notevolmente il microcircolo, con conseguente netto miglioramento del colorito,
la pelle apparirà più omogenea e luminosa, con una notevole diminuzione di tutte le imperfezioni.


Si sente dolore durante il trattamento di radiofrequenza viso? Assolutamente indolore, si sente un leggero tepore sulla pelle, piacevole.

Quanto dura l’effetto nel tempo? Già dopo una seduta l’effetto è visibile e l’effetto di compattezza e maggiore distensione cutanea è visibile, ma temporaneo. Dura circa 48 ore. 

( Da utilizzare in un’unica soluzione per una serata importante o nel giorno del matrimonio per esempio ).
La durata di una singola seduta non supera complessivamente i 40 minuti.
Per avere risultati duraturi nel tempo ( da 1 a 2 anni ) deve essere effettuato un ciclo completoL’intero trattamento, a seconda dei casi, richiede un ciclo di 7-10 sedute,Gli effetti ovviamente possono essere allungati in durata se periodicamente si prevede una seduta di mantenimento anche ogni due/tre mesi.

Questo trattamento rientra nei processi di rigenerazione naturale del nostro organismo, in quanto l’aumentata produzione di collagene
si verifica grazie solo ed esclusivamente ad una risposta del nostro organismo.
A differenza di altre tecniche, non vengono somministrate sostanze estranee di natura chimica, farmaci, ecc.Può funzionare insieme ad altri trattamenti, poiché la somministrazione di sostanze idratanti e di creme antiaging aumenta di efficacia se contemporaneamente viene praticata la radiofrequenza.
I primi risultati sono visibili già dopo il primo trattamento, in quanto la pelle appare più turgida e tonica;il massimo del risultato si apprezza intorno ai 5-6 mesi, in quanto coincide con il momento di massima produzione del collagene.

Essendo una risposta naturale del nostro organismo, necessita nel tempo che si effettui a fine ciclo qualche seduta di richiamo.
I risultati ottenuti sono simili ad un lifting chirurgico tradizionale, ma non sovrapponibili.

In sintesi, oggi con le radiofrequenze è possibile ottenere un ringiovanimento cutaneo naturale della zona perioculare, del viso e del collo.I risultati sono entusiasmanti, se si considera anche la totale assenza di rischi ed i principi naturali su cui si basa la metodica innovativa.

Ovviamente sono disponibili vari tipi di apparecchi basati sullo stesso principio.La differenza è nella potenza e nella possibilità di effettuare varie regolazioni, con lo scopo di personalizzare quanto più possibile il trattamento, in base al tipo di pelle, all’età ed al sesso.

0 0
Feed